Emissioni degli impianti medi di combustione: nuova disciplina

Dal 19 dicembre 2017 è in vigore la nuova disciplina sulle emissioni degli impianti medi di combustione di recepimento della direttiva 2015/2193/Ue.

Il D.lgs 15 novembre 2017, n. 183 ha implementato nel nostro ordinamento le disposizioni della direttiva 2015/2193/Ue sui limiti di emissione degli impianti medi di combustione (P ≥ 1 < 50 MW di potenza).

Il D.lgs allo stesso tempo ha operato un restyling della Parte V del Dlgs 152/2006 in merito a:

  • autorizzazioni alle emissioni  in atmosfera, semplificando i procedimenti (in particolare rendendo più facile ricorrere alle autorizzazioni generali in luogo di quelle ordinarie);
  • limiti di emissione degli impianti;
  • aggiornamento della disciplina sanzionatoria.

Le disposizioni si applicano a decorrere dal 19 dicembre 2017 ma per gli impianti medi di combustione esistenti alla stessa data, il Dlgs 183/2017 prevede un periodo transitorio  per adeguarsi ai nuovi limiti di emissione.

Altri articoli

Laboratorio di Analisi Accreditato: Cosa significa e cosa comporta

Per conformarsi agli obblighi di legge, le aziende che producono, manipol...

News
Consulenze ambientali: cosa sono e a cosa servono

Le consulenze ambientali sono fondamentali per tutte quelle azi...

News
Cos’è l’Analisi Chimica degli Alimenti: Guida Essenziale e Importanza per la Sicurezza Alimentare

Cos’è l’Analisi Chimica degli Alimenti: vedi...

News
Svelare la Minaccia Invisibile: L'Analisi della Legionella nelle Acque

Maggiori informazioni sulle Analisi Legionella nelle Acque. Cosa comporta...

News
Analisi Microbiologiche su Dispositivi Medici: Importanza e Procedure

Le analisi microbiologiche su dispositivi medici rivestono un ruolo cruci...

News
Analisi rifiuti: quando sono obbligatorie e ogni quanto vanno fatte?

Le Analisi Chimiche Rifiuti Industriali rappresentano un aspetto cruciale...

News