Imballaggi in plastica prodotti alimentari: nuovo aggiornamento del regolamento UE

Il 31 gennaio 2019 entra in vigore il nuovo Regolamento 2019/37/Ue riguardante l’aggiornamento delle sostanze utilizzabili nei materiali e negli oggetti di materia plastica destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari.
Il Regolamento introduce 3 nuove sostanze nell’Allegato I del regolamento (UE) n. 10/2011: Poli (R)-3-idrossibutirrato-co-(R)-3-idrossiesanoato, Dimetilcarbonato e Isobutano e modifica le istruzioni relative a 4 sostanze.

L’Articolo 2 del regolamento chiarisce che i materiali e gli oggetti di materia plastica conformi al regolamento (UE) n. 10/2011 nella versione applicabile prima dell’entrata in vigore del presente regolamento possono essere immessi sul mercato fino al 31 gennaio 2020 e rimanere sul mercato fino a esaurimento delle scorte.

Vuoi maggiori informazioni sulla conformità degli imballaggi in plastica? Contattaci senza impegno!

Altri articoli

Analisi Microbiologiche su Dispositivi Medici: Importanza e Procedure

Le analisi microbiologiche su dispositivi medici rivestono un ruolo cruci...

News
Analisi rifiuti: quando sono obbligatorie e ogni quanto vanno fatte?

Le Analisi Chimiche Rifiuti Industriali rappresentano un aspetto cruciale...

News
Pesticidi in agricoltura: quali sono gli effetti sulla salute dell’uomo?

L’esposizione a sostanze che vengono usate duranti i processi agricoli, c...

News
Gestione dei Rifiuti: Normative, Classificazione e Nuove Prospettive

I rifiuti, prodotti dalle attività umane in varie forme, svolgono un ruol...

News
Cromo nelle Acque Potabili: Normative, Rischio e Prevenzione

Le acque potabili rappresentano una risorsa fondamentale per la salute co...

News
L'Importanza Cruciale dell'Accreditamento nei Laboratori di Analisi: Garantire Qualità e Sicurezza

Negli ultimi decenni, il ruolo dei

News